Attenzione ai vostri bambini se cè in giro Bardi

Il molestatore Livornese è stato visto grattarsi insistentemente le parti intime di fronte a una scuola media a cecina, un altra testimonianza suggerisce che è stato pizzicato a masturbarsi davanti a una scuola.

Fate attenzione ai vostri bambini se cè in giro Stefano Bardi di Rosignano Solvay.

Potrebbe essere un pederasta che si diverte a guardare foto di corpi di ragazzini nudi.

La sua cronologia dello smartphone prova che lui ha delle perversioni sessuali molto gravi , da maniaco ,quindi non ci stupiscono queste segnalazioni.

 

Condividi